22 Dicembre 2018

3Tre Madonna di
Campiglio

RICERCA PER LOCALITA'
Scegli la data di arrivo Scegli la data di partenza

Nel duello Hirscher-Kristoffersen spunta la stella Vinatzer

Cerca eventi

sabato 22 dicembre 2018

Madonna di Campiglio ha accolto la prima manche della 65.sima 3TreAudi FIS World Cup Slalom con una fantastica giornata di sole. La prima manche disputata alle 15:45 CET ha così offerto uno colpo d’occhio completamente diverso in attesa del suggestivo scenario notturno con il Canalone Miramonti illuminato a giorno quando la seconda manche avrà svolgimento alle 18:45 CET.

 

La prima metà gara del più antico evento italiano nella Coppa del Mondo di sci alpino è andata secondo copione con un duello serrato tra l’austriaco Marcel Hirscher (miglior tempo, 47.83) e il norvegese Henrik Kristoffersen (+0.14). Un altro austriaco, Marco Schwarz (già sul podio a Campiglio nel 2015) ha ottenuto il terzo tempo, davanti allo svizzero Daniel Yule.

 

Ma le vera sorprese sono italiane: il giovane Alex Vinatzer partito con il pettorale 35 è stato sorprendentemente il miglior azzurro (48.90). Decimo il Campione Olimpico di Vancouver Giuliano Razzoli, scattato con il numero 69, davanti a Manfred Moelgg undicesimo. In ritardo Stefano Gross (alla sua centesima presenza in Coppa del Mondo) che ha pagato il ritardo di condizione dopo il recente infortunio. Simon Maurberger, ventiseiesimo, completa il gruppo di azzurri qualificati alla seconda manche.

 

PRIMA MANCHE: 1. Marcel Hirscher (AUT) 47.83; 2. Henrik Kristoffersen (NOR) 47.97; 3. Marco Schwarz (AUT) 48.15; 4. Daniel Yule (SUI) 48.49; 5. Loic Meillard (SUI) 48.69; 8. Alex Vinatzer (ITA) 48.90; 10. Giuliano Razzoli (ITA) 48.05; 11. Manfred Moelgg (ITA) 49.04; 24. Stefano Gross (ITA) 49.44; 26. Simon Maurberger (ITA) 49.47.

contatti

Ufficio Comitato 3Tre

+39 0465 44 75 01
  

ISCRIZIONE NEWSLETTER

Iscrivimi