22 Dicembre 2018

3Tre Madonna di
Campiglio

RICERCA PER LOCALITA'
Scegli la data di arrivo Scegli la data di partenza

Riflettori sulla 3Tre a Montebelluna nella serata dei giovani

Cerca eventi

sabato 10 novembre 2018

A sei settimane dal D-Day di sabato 22 dicembre, lo slalom notturno di Madonna di Campiglio ha portato il “3Tre on Tour” in Veneto, ospite del Comitato FISI di Treviso

Il Comitato FISI di Treviso chiama, la 3Tre risponde. Per il terzo anno consecutivo, la classica di Coppa del Mondo FIS, in programma sabato 22 dicembre a Madonna di Campiglio sul mitico Canalone Miramonti, ha fatto tappa con il suo Tour promozionale in Veneto, in una serata dedicata ai giovani organizzata dalla FISI di Treviso venerdì 9 novembre a Montebelluna.

Al Presidente del Comitato 3Tre Lorenzo Conci l’onore di aprire la serata trevigiana, con la presentazione della 65a edizione dello slalom notturno di Coppa del Mondo FIS (prima manche 15.45, seconda manche 18.45) e degli eventi collaterali che caratterizzano il programma della competizione di sci alpino più antica d’Italia.

La 3Tre per noi non è solo l’occasione di vedere i campioni dello sci mondiale al loro meglio, ma passione e cultura - spiega Conci, introducendo gli argomenti che hanno rappresentato il filo conduttore dell’incontro. “Ringrazio il Presidente della FISI Treviso Roberto Visentin per lo spazio che ci ha dedicato all’interno di una serata molto importante - ha aggiunto il numero 1 della 3Tre. - Trasmettere passione ai giovani è fondamentale nella crescita del movimento che rappresentiamo e noi nel nostro piccolo stiamo cercando di offrire un contributo. Rinnovo, inoltre, l’invito agli Sci Club a portare i loro ragazzi alla Combi Race, una gara a squadre riservata a ‘ragazzi’ e ‘allievi’ che ormai da qualche anno contribuisce ad animare l’immediata vigilia della 3Tre”.

Dopo l’intervento di Lorenzo Conci, la serata informativa e di dibattito “Skier Inside-La passione prima di tutto” è proseguita nel segno dello sport giovanile. Hanno portato le loro testimonianze l’esperto di alimentazione Marco Favaron, il fisioterapista Nicola Taddio, l’ex referente federale per le categorie “children” Paolo Colombo e l’ex direttore tecnico della nazionale maschile di sci alpino Claudio Ravetto.

 

Proprio Ravetto, il tecnico che ha guidato Giuliano Razzoli alla conquista dell’oro olimpico nello slalom a Vancouver 2010, ha espresso delle considerazioni sull’aspetto motivazionale nello sport, cruciale nella crescita dei campioni di domani, e su alcune problematiche riguardanti l'attività sportiva giovanile.

 

Ai campioni di oggi invece il compito di infiammare il Canalone Miramonti il 22 dicembre prossimo, dall’austriaco Marcel Hirscher, vincitore nel 2017, al norvegese Henrik Kristoffersen, passando per gli azzurri Stefano Gross e Manfred Moelgg che puntano a riportare il tricolore sul gradino più alto del podio della 3Tre a 13 anni dal trionfo di Giorgio Rocca nel 2005.

Il “3Tre on Tour” ora fa rotta su Pietrasanta (Lucca) dove domani, domenica 11 novembre ore 18, è in programma una serata organizzata al Museo dei Bozzetti della Chiesa di Sant’Agostino.

contatti

Ufficio Comitato 3Tre

+39 0465 44 75 01
  

ISCRIZIONE NEWSLETTER

Iscrivimi